Loading…

Etichetă: IVA

News

Newsletter Ottobre 2018

La Romania avrà un registro nazionale del franchising

Considerata la necessità di adottare misure urgenti per la modifica e il completamento dell’Ordinanza n. 52/1997 sullo stato giuridico del franchising, nonché l’introduzione di nuovi elementi che richiedono una correlazione urgente di alcune disposizioni del testo dell’attuale atto normativo con quello della legislazione europea in materia, il Ministero per le imprese, il commercio e l’imprenditorialità lancia pubblicamente il progetto dell’ordinanza d’emergenza del governo che modifica e integra l’ordinanza n. 52/1997 sullo stato giuridico del franchising.

Citeste mai mult

fiscality

Riforma del sistema IVA nell’UE

Il sistema comune d’imposta sul valore aggiunto (IVA) svolge un ruolo importante nel mercato unico europeo. L’IVA è una fonte di entrate importante e in crescita nell’Unione, che ha raccolto più di 1 000 miliardi di € nel 2015, pari al 7 % del PIL dell’UE. Anche una delle risorse proprie dell’Unione si basa sull’IVA. Studi recenti mostrano che ogni anno si perdono circa 150 miliardi di € in gettito IVA a causa di problemi nella riscossione dell’IVA e a causa delle frodi.

Citeste mai mult

fiscality

Criptomoneta tassabile o non tassabile?

Dato lo sfondo che Bitcoin ha creato dal 2009, oltre al successo di molte altre monete virtuali che sono emerse negli ultimi anni, il mondo della criptomoneta sta diventando una questione di luce. Il prezzo delle monete digitali è fissato dal mercato, a seconda della domanda e dell’offerta, e il valore aumenta con l’aumento della domanda. Indubbiamente, le monete virtuali sono una delle tendenze attuali, ma cosa succede ai guadagni? Quali sono le regole fiscali imposte in Romania per le monete virtuali?

Citeste mai mult

legislation

Obblighi fiscali – Legge n.29 / 2018

Ai sensi dell’articolo 1 della Legge 29/2018, nel caso di transazioni per le quali è stata applicata l’imposta sul trasferimento di beni immobili dai beni personali di persone fisiche, le differenze tra i principali obblighi fiscali sono annullate, rispettivamente l’imposta sul reddito e i contributi sociali, nonché e i relativi obblighi fiscali stabiliti dall’autorità fiscale di conseguenza ad una decisione fiscale emessa e comunicata al contribuente a seguito della reintegrazione di tali redditi come reddito da un’attività indipendente ottenuta dalle persone fisiche dal trasferimento dell’immobile appartenente al patrimonio aziendale, per periodi fiscali fino al 1 ° giugno 2017 e non pagati fino alla data di entrata in vigore della presente legge.

Citeste mai mult

fiscality

Pagamento dell’IVA – pagamenti divisi

Pagamenti divisi o Split payment 

Il governo ha adottato un’ordinanza il 30 agosto che introduce l’obbligo di detrazione dell’IVA secondo il classico meccanismo dei “pagamenti divisi” o “scissione dei pagamenti” (split payment)  a decorrere dal 1° gennaio 2018, i soggetti passivi iscritti a fini IVA aventi l’obbligo di detenere e gestire un conto IVA per la riscossione e il pagamento dell’IVA sulle operazioni imponibili beni / servizi, forniture di beni / servizi.

Citeste mai mult

Scroll Up