Loading…

Etichetă: italiano

business

Tendenze nelle attività economiche

Secondo il comunicato stampa dell’Istituto Nazionale di Statistica, per il periodo febbraio-aprile 2020 sono preveste le seguenti tendenze nelle attività economiche: aumento dell’attività nel settore delle costruzioni e del commercio al dettaglio, relativa stabilità del numero di dipendenti nel settore manifatturiero e dei servizi e moderato aumento dei prezzi nel settore manifatturiero, delle costruzioni e dei servizi.

Citeste mai mult
legislation

Diritti per proteggere i consumatori nel contesto dell’IA

Il Parlamento Europeo chiede una serie di diritti per proteggere i consumatori nel contesto dell’Intelligenza artificiale e dei processi decisionali automatizzati, in una risoluzione approvata il 12 febbraio. La risoluzione non legislativa affronta le diverse sfide derivanti dal rapido sviluppo delle tecnologie dell’Intelligenza artificiale (IA) e dei processi decisionali automatizzati (automated decision-making – ADM), con particolare attenzione alla protezione dei consumatori.

Citeste mai mult
business

Fatturato del commercio al dettaglio

A dicembre 2019, il volume del fatturato nel commercio al dettaglio (ad eccezione del commercio di autoveicoli e motocicli) è aumentato rispetto al mese precedente, sia come serie lorde con il 5,8% che come serie rettificate in base al numero di giorni lavorativi e stagionalità con lo 0,8% secondo il comunicato stampa dell’Istituto Nazionale di Statistica pubblicato il 5 febbraio.

Citeste mai mult
legislation

Sicurezza del lancio del 5G

La Commissione ha approvato il 29 gennaio il pacchetto di strumenti comune comprendente misure di attenuazione, concordato dagli Stati membri dell’UE e volto ad affrontare i rischi di sicurezza connessi al lancio del 5G, la quinta generazione delle reti mobili. Da allora gli Stati membri hanno individuato i rischi e le vulnerabilità a livello nazionale e pubblicato una valutazione dei rischi congiunta a livello dell’UE. Attraverso il pacchetto di strumenti, gli Stati membri si impegnano a compiere insieme i prossimi passi, sulla base di una valutazione oggettiva dei rischi individuati e di misure di attenuazione proporzionate secondo il comunicato stampa della Commissione europea.

Citeste mai mult
Scroll Up